Consorzio Forestale Alta Val di Susa
Home -> Il Consorzio -> Il Territorio


Il Territorio
Presentazione | Interventi Forestali | Interventi Selviculturali | Interventi Lotti Boschivi
Il territorio gestito comprende i Comuni di Bardonecchia, Cesana Torinese, Claviere, Exilles, Oulx, Salbertrand, Sauze di Cesana, Sauze d'Oulx, Chiomonte, Gravere e Giaglione.
Dal punto di vista geologico, la formazione dominante è quella dei calcescisti che interessa praticamente tutto il territorio ad eccezione di limitati affioramenti calcareo-dolomitici e delle rocce cristalline appartenenti al massiccio d'Ambin.

L'Alta valle di Susa è formata da due solchi vallivi separati (la Dora di Bardonecchia e la Valle Ripa) che all'altezza di Oulx si uniscono per dare origine alla Dora Riparia.

Entrambe la Valli hanno un fondovalle ampio e dei tributari laterali che al contrario sono generalmente molto incassati. Il paesaggio delle zone a calcescisti, a causa della loro limitata resistenza agli agenti atmosferici, è caratterizzato da forme tendenzialmente morbide che si contrappongono alle forme più aspre delle pietre verdi ed alla verticalità delle pareti calcareo dolomitiche.
Dal punto di vista climatico l'Alta Valle Susa è uno dei poli di continentalitá della catena alpina.

Le precipitazioni sono molto limitate: 672 mm ad Oulx (1121 m slm), 726 mm a Bardonecchia (1240 m slm), 604 mm a Champlas du Col (1707 m slm); il regime pluviometrico é di tipo equinoziale con un massimo assoluto invernale.

Secondo la classificazione redatta dall'IPLA all'interno del Lavoro "I Tipi forestali del Piemonte", l'Alta Valle Susa rientra per la quasi totalità nel distretto climatico denominato Endalpico Asciutto, caratterizzato da una grande ricchezza vegetazionale. Sono presenti in popolamenti puri o misti, tutte le conifere dell'arco alpino occidentale: Pino cembro, Larice, Abete rosso, Abete bianco, Pino silvestre, Pino uncinato sia arboreo che prostrato